La cugina, non si poteva non amarla nell’atto d’incularla

Quanto poteva durare l’inculata della cugina? Dieci minuti? Cinque? Erano passate due ore, tre, al massimo, da quando l’aveva stretta forte a sorpresa in aeroporto, appena incontrata agli arrivi internazionali, e già i due metri di cazzo rovente e i tre metri di cappella incandescente di Giampaolo Maria Sarrantonio scivolavano dentro l’ampolla rettale di sua …

Riprovare a fare il culo alla cugina, fallito il primo tentativo

“Un mondo di pazzi.” Giampaolo ragionava ad alta voce con la cugina, stesa sul divano in posizione prona, e intanto le baciava le chiappe nude, aperte, e si avvicinava sempre di più sl buco del culo, con la lingua, senza però cacciarla fuori, forse perché lui era abituato a leccare il culo alle puttane cinesi, …

“Madonna! CUGINO Che assatanato che sei! Sei proprio un porco tu!”

Roberta Sarrantonio dovette fare due shampoo per rassicurarsi, doveva essere sicura, di essersi sbarazzata di qualunque minima traccia di sperma che suo cugino, maldestro, dopo averla cavalcata sopra la coperta per almeno venti minuti, le aveva spruzzato anche sulla testa, al buio. Quel fesso di Giovampaolo Maria Sarrantonio, che le puttane continentali chiamavano affettuosamente “Giampaolo”, …

Orgasmi Vendicativi Spruzzati sui Capelli della Cugina

Roberta Sarrantonio era l’oggetto fisico della vendetta di due persone e in più doveva soddisfare i propri bisogni di rivalsa. C’erano due missili lunghi e durissimi di carne bollente puntati su di lei, quello del cugino Giampaolo, due metri di cazzo e tre di cappella, che ancora la stava cavalcando per la prima volta, durante …

Mia Cugina Roberta, Cavalcata sul Letto Sopra la Coperta

L’albergo si trovava proprio a poche centinaia di metri dall’uscita di quella specie di autostrada e però, una volta fermata l’auto proprio davanti all’entrata, Roberta si accorse che non c’erano altre palazzine attorno a quella dell’albergo, che pure era abbastanza grande. Tutt’attorno c’erano alberi e verde, un posto relativamente isolato, apparentemente discreto, lontano dalla grande …

Cugina, in aeroporto ti abbraccio e poi il culo ti faccio

Cosa fai quando incontri un parente che non vedi da un po’ di tempo? Abbracci, sorrisi e baci, baci sulle guance, certo, ma il contatto fisico è la prima cosa, non è affatto necessario trovare una scusa per saltare addosso a una persona, come prenderle la mano, o aspettare un momento di particolare intimità, assai …

Occasioni degli Arrivi, “Hai fatto buon viaggio, Cuginetta?”

“Papà, vengo a trovarti il fine settimana, a Lugano, mi vieni a prendere alla stazione?” “No, tu vieni lunedì, ragazza, il fine settimana fallo pure in Italia, fai compagnia a tua madre o a qualche altra oca mentecatta che frequentavi prima di sposarti”. “Meglio così”, pensava Roberta, mentre si sentiva sempre più bagnata, dato che …

Sodomizzare la cugina, vendicarsi delle prepotenze dello zio

L’occasione per penetrare il buco del culo della cugina era bellissima e si presentò proprio nel tempo in cui Giampaolo scopava almeno due volte al giorno e tutti i giorni, tranne la domenica, perché domenica, Teresa Rolfi, la sua amante appassionatissima, donna intelligente, alta, mora e con i peli della figa nerissimi, non trovava nessuna …

Come il prof. Benazzo ammaestrò il pavimento pelvico di sua figlia

(Vergini Villane Qualificate: incontri in chat porno, con giovinette dispettose) Dopo aver perso l’incarico che gli avrebbe valso $2,500 complessivi, per l’organizzazione di una missione conoscitiva per lo sviluppo commerciale della ditta cliente in Tailandia e nelle Filippine, il prof. Andrea Benazzo, giornalista d’inchiesta senza richiesta, dovette trovare un’altra ragione di vita, e precisamente il …

La più nobile delle arti umane, il sesso anale, si pratica e s’impara

Dalla lettera di San Giuseppe Bizzotto, apostolo, oncologo e diabetologo, alla rappresentante d’istituto dell’università Bocchini-stando-Bocconi. (Vergini Villane Qualificate: incontri in chat porno, con giovinette dispettose) Le donne si fanno venire in bocca, in figa e nel sedere. Tre cose hanno da offrire. E si vede che hanno piacere di offrirle ai mariti, nelle prime fasi …

Imperatori cinesi, arte di mettere le vergini in batteria

Monelleinchat e le Vergini Villane Sodomizzate danno il benvenuto al Lettore con tanto Amore Se questa è la situazione della prostituzione per l’uomo medio italiano, non ci si sorprende che ci si vergogni di ammettere di essere andati a puttane o che magari si cerchi veramente di astenersi dal farlo. Però, fuori dai confini italiani, …

Fare l’insegnante della figlia vergine del cornuto che lo aveva Licenziato

Monelleinchat e le Vergini Villane Sodomizzate danno il benvenuto al Lettore con tanto Amore La ragazzina vergine spingeva il sedere fuori dalla sedia in modo prepotente; si sentiva protetta e intoccabile, quindi provocava; ma si sentiva anche bagnata e turbata dai pensieri più sconci, mentre guardava i muscoli delle cosce del prof. Sechi che avanzava …

Perché non la inculava più? Perché non le veniva più in bocca?

Monelleinchat e le Vergini Villane Sodomizzate danno il benvenuto al Lettore con tanto Amore Sembravano secoli dai tempi in cui Osvaldo Danzi viveva il sesso anale come un’ossessione. E, dopo aver visto il film sulla città dei fantasmi, si ricordava del transessuale che si era caricato assieme al suo amico Giampaolo M. Praxi, consulente speciale …

Vorresti, per favore, far Scopare il Nostro Amico? – ISPQ

ISPQ, Istituto Superiore Puttane Qualificate, e, evidentemente, le Monelleinchat e le Vergini Villane Sodomizzate danno il benvenuto al Lettore con tanto Amore Questo dava l’idea della sua bestialità, della sua naturale diretta disponibilità con chiunque, ancorché sconosciuto purché non dichiaratamente sposato; e della consapevolezza dei viandanti alcolizzati sulla sua disponibilità si potrebbe andare avanti a …

Notti Brave di Giuseppe Bizzotto – Corrispondenza Privata Vergini Villane

Monelleinchat e le Vergini Villane Sodomizzate danno il benvenuto al Lettore con tanto Amore Dall’archivio della Corrispondenza Privata delle Vergini Certificate, che pure erano Prostituite da prima della maggiore età, chi spontaneamente, per vocazione naturale, chi per imitazione delle amiche più puttane e chi perché incoraggiata da genitori mai preoccupati di vedere le figlie rientrare …

Per Amore del Culo di Elena (platonico) – la Tentata Fuga del Capitano

Monelleinchat e le Vergini Villane Sodomizzate danno il benvenuto al Lettore con tanto Amore Dazi dovette ritornare a  Xiamen (che si trova di fronte all’isola di Taiwan) a trovare un suo amico cinese appena rilasciato da un luogo di reclusione dove aveva scontato 6 mesi per una presunta frode ai danni di una compagnia di …

CNRSI (Centro Nazionale Ricerche di Scroti Induriti)

Monelleinchat e le Vergini Villane Sodomizzate danno il benvenuto al Lettore con tanto Amore Jessica Scialanga si accorse un giorno di scaricare con troppa sciolta e di rilasciare un odore pestifero nella sua toilette coniugale. Per la verità non fu lei ad accorgersi, fu suo marito, il dottor Pier-Francesco Bandettini, quello che ultimamente se ne …

Ciglia finte ma un paio di tette gonfie e piene

Monelleinchat e le Vergini Villane Sodomizzate danno il benvenuto al Lettore con tanto Amore Jenny Miao, Torinese di origini asiatiche, era una donna cougar di 42 anni, con le ciglia finte ma un paio di tette gonfie e piene, come quelle di Tania, la bifolca siberiana, che faceva bocchini con la bocca (gemendo e mungendo …

Viaggi Vacanze Prima, Ma Sposata, Capodanno dalla Bagascia Mia Madre

Monelleinchat e le Vergini Villane Sodomizzate danno il benvenuto al Lettore con tanto Amore – “Ma perché siamo andati a cena da tua madre, per capodanno, sapendo benissimo che è una gran rompi-cazzi? Oltre a tutto ha servito solo roba fredda, sta bagascia matura che invece di cucinare cazzeggiava in chatporno e con i telefoni …

Sonia, primo premio concorso mogli infedeli di Oristano

Monelleinchat e le Vergini Villane Sodomizzate danno il benvenuto al Lettore con tanto Amore Sonia di Oristano aveva ben più di 30, era moralmente puttanissima e però materialmente un po’ meno puttana di quanto lo fosse moralmente, perché faticava a trovare personaggi per la monta; la 114sima inculata degli ultimi 18 mesi l’aveva presa subito …

Doveri della Moglie Ubbidiente e del Marito Padrone Cornuto

Monelleinchat e le Vergini Villane Sodomizzate danno il benvenuto al Lettore con tanto Amore Antonietta Villa non era considerata proprio da tutti come una moglie infedele. Non era Antonietta che tradiva il marito cornuto, Andrea Cavalcante; no, era lui che era cornuto; non era Antonietta che si faceva inculare dai colleghi di lavoro, all’ambasciata ungherese, …

Il Pelo del Pube dell’Amante della Saponetta – Mogli Fedifraghe in Batteria

Enrico Costa aveva incontrato la moglie infedele Marcella Boccia in webcamporno. Aveva 47 anni, Enrico Costa, che a londra tutti chiamavano “il cornutone”, e tutti i capelli bianchi; si sentiva giovane, certo, visto l’arretrato di sesso che aveva, vista la fame endemica di figa che aveva, che del resto condivideva con molti altri italiani, che …

Ruffiani Oggettivamente Pericolosi – La Tentata Fuga del Capitano

(incontri in chat porno, Vergini in Allegria pronte per la Batteria!) Quelle notti a Foshan, Osvaldo Danzi aveva dormito molto male. Per diversi motivi. Niente a che vedere con la storia di Nicolas. Anzi. Le novelle di Nicolas lo rassicuravano. Si era convinto di tanti pericoli e non dei pericoli legati alla criminalità comune. Inoltre …

Nerissimi Peli Neri di Pece Nera – Tragedie Vissute da Mariti Mantenuti

(incontri in chat porno, con giovinette dispettose) OPQ, l’Osteria delle Puttane Qualificate era il locale in cui confluivano tutti gli stranieri occidentali che, loro malgrado, erano su quell’isola, venerdì e sabato notte, per rimorchiare le tardone affamate; e quei fetenti occidentali, li conosceva già, era stata proprio sua moglie a farglieli conoscere ma, soprattutto, da quando …

Seme a Volte Fluido e a Volte Denso – Tragedie di Mariti Mantenuti

(incontri in chat porno, vergini vicine di casa!) A Paolo Berardi non interessava più perdere tempo a sentire le chiacchiere delle donne; lui era troppo impegnato con l’Università e con il suo lavoro part-time di giornalista. Meglio pagarle, le donne, scopare, inculare, farsi leccare tutt’attorno all’orifizio anale, farsi umettare di saliva i peli increspati e …

Citazione del Prof. Troiano sul Sesso Anale: “e tu insisti!!”

(incontri in chat porno, Vergini Villane Sodomizzate!) Quando una donna rifiuta il sesso anale, anche se lo rifiuta categoricamente, non importa, ci sono modi per farle cambiare idea e per farle capire quanto inculare e farsi inculare può essere più eccitante anche per lei. Naturalmente, il più semplice e funzionale di questi sistemi è quello …

Voglio Incularti Tutte le Amiche – Tragedie di Uomini Mantenuti

“”Tu non vai con uomini sposati, vai solo con gli sconosciuti. E ora, a 37 anni, i figli li devi fare proprio con me? Hai sempre avuto la testa sospesa fra un cocktail e una sigaretta; il tuo piccolo cervello ha galleggiato nell’alcol per gli ultimi cinque anni, si è bruciato; ti fai inculare tutti …

Farmi Venire in Bocca da mio Padre non è come Fare le Corna a mio Marito

(incontri in chat porno, magari!) “Si è già fatto vaccinare, insomma, mi dice sempre di fare come mi pare, insomma, io non so cosa fare, vedo che ci vanno tutti, e se poi resto senza lavoro solo per questo, perché non voglio farmi avvelenare? Come faccio?” “Tuo marito si è fatto vaccinare?” “Sì.” “E allora …

Enrico Costa e le puttane coalizzate

(incontri in chat porno, magari!) Enrico Costa incontra Mazzei al bar delle puttane coalizzate ..”guarda, è vero, ti può capitare una serata nella quale fai gli incontri sbagliati, ma non sono mica tutte così le puttane indonesiane; io ne ho trovate alcune che veramente sono capaci di fare i pompini-col-culo, letteralmente, dico, e senza che …

Le lezioni anali del prof. G. Sechi

Finita la prima lezione del venerdì sera, il prof. Giovannino Sechi sentiva che lo stato d’ansia che lo aveva tormentato durante il giorno, stava scemando. Forse ciò si aveva perché aveva iniziato a sorseggiare lo scotch che teneva camuffato nella bottiglietta di plastica verde, quella della corrispondente cinese della Sprite, che poi si chiamava mini-Oligowater, …

I viaggi del fu F.P. Mazzei, mercante

…La fotografia di Lisa nella coda dell’occhio gli rimase forse impressa a livello recondito. La musica, e le puttane e il fumo e il liquore, confondono, ammorbidiscono, rincoglioniscono. Mazzei passò oltre, si trovò nella mischia, sfiorò il culo a qualche femmina che ballava con altre puttane, e poi si ritrovò seduto sul divano semi-centrale della …

Inculate sgraffignate

..arrivato in fondo alla scala buia, il locale sotterraneo pareva un ampio garage arredato e con specchi alle pareti, pieno di puttane, poltrone, puttane sulle poltrone, gente idiota che si accalcava al banco bar, puttane tailandesi che pretendevano HK$1500 senza neppure farsi fare il culo, e altra canaglia del genere. Mazzei non aveva molto tempo. …

Inculate non pianificate

Dopo aver girovagato inutilmente nel grande atrio degli arrivi “dell’aeroporto più grande del mondo”, Francesco Paolo Mazzei non si meravigliò più di tanto del fatto che il suo ospite non era venuto a prenderlo. Lo aveva immaginato, doveva averlo immaginato, dopo l’ultimo scambio di posta elettronica. “Domani ti esoneriamo da ogni responsabilità, stai tranquillo…” gli …

Ossessione per il Sesso Anale Totale

Sembravano secoli dai tempi in cui Osvaldo Danzi viveva il sesso anale come un’ossessione. E, dopo aver visto il film sulla città dei fantasmi, si ricordava del transessuale che si era caricato assieme al suo amico Giampaolo M. Praxi, consulente speciale delle privatizzazioni, la prima notte che avevano passato assieme a Bangkok. Meravigliandosi del fatto …

Nel comune di Roccaforte Morbosa

Nel comune di Roccaforte Morbosa il video chat erotico era l’attività favorita non solo per Paolo Berardi, ex vice-commissario cornuto, armato, violento e vendicativo. Si trattava altresì, parliamo di video chat erotico, di una pratica diffusa in tutta la provincia di Cazzi-in-Pietra. E il giovane avvocato milanese Massimo Mussi, appena rientrato dalle sue vacanze con …

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito