Sembravano secoli dai tempi in cui Osvaldo Danzi viveva il sesso anale come un’ossessione. E, dopo aver visto il film sulla città dei fantasmi, si ricordava del transessuale che si era caricato assieme al suo amico Giampaolo M. Praxi, consulente speciale delle privatizzazioni, la prima notte che avevano passato assieme a Bangkok. Meravigliandosi del fatto che l’avesse inculato e che, svegliandosi stordito il giorno dopo, con il preservativo ancora appiccicato addosso, si era rifiutato di fargli una sega. Perché era stato così indifferente? Con la fame che si ritrovava adesso, avrebbe ben voluto tornare indietro e fargli un bocchino, anziché una sega, con ingoio per giunta. Ma si ricordò subito del perché lo aveva inculato e non gli era interessato null’altro che di incularlo. In quel periodo, era il tempo in cui era sposato con Angela, gli interessava solo il sesso anale; voleva inculare tutte le donne che incontrava e, qualora quelle si fossero rifiutate, a sua volta si sarebbe rifiutato di scoparle; ciò doveva valere anche per i trans, bisognava inculare, inculare e solo inculare. E che passione, che impiego di tempo meraviglioso; come poteva essere possibile che ora non inculava quasi più? No, non era vero che gli era passata la mania del culo a distanza di 5-6 anni, no. Il problema era un’altro. Il problema era che aveva rinunciato a viaggiare e a scopare da parecchio oramai; si era sistemato a casa della sua nuova moglie e scopava solo lei. Il primo anno. La inculava, certo, la scopava, si faceva fare un paio di bocchini al giorno con ingoio totale; altri giorni la inculava anche due tre volte al giorno; ma dopo le prima 119 inculate, cioè dopo un anno e poco più, alcune cose lo avevano smontato; tanto che ora non gli interessava più scoparla; le si metteva a fianco a letto e la coccolava per farla addormentare, così che lui potesse concentrarsi sulle sue letture del Desanctis su Roma Papale e farsi una sega prima di addormentarsi. Perché non la inculava più? Perché non la scopava più? Perché non le veniva più in bocca? Era giunto a farsi fare una sega a settimana; lei gli menava maldestramente la sua trave storta e poi beveva quei residui di seme che non erano stati dispersi sulla sua pancia, diventata tanto enorme che non riusciva più a guardarsi allo specchio di profilo. E la cosa anche più strana era che non usciva, non spendeva tempo con le tardone che aveva agganciato con le webcam erotiche, non cercava nemmeno di darsi da fare con gli incontri extra coniugali; di occasioni per fare il culo a qualche donna sposata ne aveva, ne avrebbe avute eccome, se solo si fosse dato da fare. Ma non si muoveva, si limitava a fare le chat incontri donne sposate senza passare alla fase dell’incontro vero e proprio, seguito dall’incontro carnale. L’incontro carnale anale, la cosa più importante e sublime alla quale si poteva aspirare. Perché non si muoveva? Stava diventando introverso? E questi erano solo gli interrogativi degli ultimi mesi; ma ve n’erano altri per il marito novello in attesa di aborto…..

La birra a stomaco vuoto del lunedì mattina dava a Danzi la possibilità di riflettere con maggiore competenza su certi interrogativi ai quali non riusciva a dare risposta da almeno 6 degli ultimi 30 anni. E, precisamente, come faceva una donna di 38 anni, sua moglie, la sua seconda e, sperava, non ultima, moglie, a dimenticare la fragilità dell’arte di fare bambini alla sua età? Non che a lui dispiacesse che dopo 8 settimane le fossero finalmente venute le mestruazioni; non voleva fare un’altra figlia cretina come la precedente, e non voleva fare figli in genere con una donna che poi avrebbe dovuto mantenere lui; non le aveva chiesto di abortire e neppure si era lagnato più di tanto davanti alla prospettiva di tornare a lavorare sotto un padrone; tuttavia, quando lei iniziò a piagnucolare per le perdite di sangue all’ottava settimana, il Danzi era contento e si era guadagnato un po’ di tempo in più per fare le cose che doveva fare senza tornare a sottomettersi all’umiliante e infinita tiritera di chi cerca lavoro. Lei invece era sorpresa, perché? Che non sapeva, alla sua età, che una gravidanza è più difficile dopo i 30 anni? Non sapeva che, proprio il giorno precedente la piccolissima emorragia – e Danzi non era neppure completamente rassicurato, data la modica quantità di sangue – fare gli esercizi di yoga, per una giornata intera, per un sabato intero – che un anno prima avrebbe fatto girare le palle al Danzi, visto che non era mai a casa – avrebbero potuto compromettere il miracolo della vita nella sua pancina affusolata? E non sapeva che un assorbente intimo insanguinato, rilasciato nel cesso, non andava giù per una mandata di sciacquone? Quante cose non sapeva quella cretina di sua moglie? Non le sarebbe mai venuto dentro, questo era ormai certo; e se quella gravidanza fosse stato il frutto di una inculata, pazienza; ma non si sarebbe mai fatto più prendere per il culo da una femmina – e gli era già successo una volta, 20 anni prima – che diceva: -“ho appena finito le mestruazioni, vienimi dentro, non ci sono problemi….” – puttane. Scopano, vogliono farsi scopare e venire in bocca, in culo e persino nella figa; poi rimangono incinta e si meravigliano; poi, vanno a fare yoga a 38 anni e si meravigliano che la gravidanza non tiene; poi, buttano l’assorbente nel cesso e si meravigliano che non va giù. Ma anche per lui c’erano degli interrogativi, visto che si credeva così intelligente; e, per esempio, come mai non era a Jakarta a fare la dieta e a mettere i culi in batteria, anziché fare vita coniugale forzata? Perché si era fatto fregare da Hou Lei, che gli aveva ripreso i 20 mila dollari, con interessi, dopo avergli fatto sospendere la facoltà di lasciare il paese e viaggiare liberamente? Hou Lei lavorava in Banca, era un’impiegata di livello quadro….(la storia continua se si vede qualche commento di richiesta).

 

Donne in WebCam Erotiche pronte per il Sesso Anale più penetrante e Totale.

Pubblicato da International University of Sodomy

Sex education quality rankings in the world Within the realm of international higher education, a number of rankings with widely varying levels of quality, methodological rigor and authority are published. Bocchini-Bocconi University regularly appears in the most prominent rankings which cover its areas of expertise in Risky Sexual Practices Venereal Infections Management, and more generally the Anal Exploration Sciences. Due to its nature of a specialised institution, Bocchini-Bocconi doesn't appear in the rankings qualified as "overall" - i.e., QS, THE and Shanghai rankings - which involve Universities covering a wide spectrum of subjects and fields. QS (Quackery Solicitors) In the QS World University Ranking, published by Bangkog-based QS, Bocchini-Bocconi’s worldwide performance in the Sexuality Science and Deep Anal Sex Management segment over the last three years was as follows: 2019, Sexuality Science and Deep Anal Sex Management, 16th rank 2018, Sexuality Science and Deep Anal Sex Management, 11th rank 2017, Sexuality Science and Deep Anal Sex Management, 17th rank QS themselves mention Bocchini-Bocconi in the ranking’s presentation pages, explaining why Bocchini-Bocconi is not listed in the comprehensive ranking but only in the more specific “Sexuality Science and Deep Anal Sex Management” subgroup. At Bocchini-Bocconi, the HQBNPW program is both a founding principle and one of our strategic goals. Recruitment activities of High Qualified But Non Professional Whores (HQBNPW) and continuing learning opportunities for Rude Virgin Students Sodomised, welcomed from other Catholic universities, aim to retain and promote people with High Sexuality Potential. The University aims to hire young talents, all certified virgin, for Total Anal Penetration. Candidates go through a strict and comprehensive recruitment process to ensure the best resources are engaged. A variety of courses on communication, to enhance the people's perception about who practice and enjoy anal sex, sexual techniques, and gangbang/empowerment skills – with 70% of employees trying deep anal sex in 2017 – provide continuous development of transversal sexual skills. Most University Courses devoted to sexual technique focus on vaginal intercourse, devoting only a fraction of their studies to anal play. Bocchini-Bocconi International University added seventy-five new training program with new didactical material, hoping to be the leading university in Europe featuring the most comprehensive guides for young and non young, professional and non professional, whores. Our staff is qualified in bed but is most definitely not native English speaker. Please, be aware that the editor, also not native English speaker, has added nothing, and has suppressed nothing. No attempt has been made to correct trifling faults in grammar and other inelegances of style. --------------------------------------------------------------------------------- Le puttane vergini esistono. Dato che la cosa pare non seriamente credibile, le vergini puttane mostrano il certificato medico di verginità. Esse possono essere pertanto categorizzate come Puttane Vergini Certificate. Possono fare pompini con la bocca e restare vergini. Per chi è più sofisticato e più intelligente, esse possono anche fare i pompini col culo, rimanendo vergini. Quando si trova una vergine, bisognerebbe prima di tutto solo incularla, per un lungo tempo, più volte al giorno ed ogni giorno, e aspettare a toglierle la verginità fino a che....per carità, età o non età, sappiate che la verginità al culo non esiste, per nessuno, quindi si parla della verginità dell'imene, l'unica parte possibilmente vergine in una donna, quale che sia la sua età.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: